I consigli AD MINCHIAM delle fidanzate

Marilyn-Monroe-marilyn-monroe-12892561-2511-2484

“Il punto è che non sono io, è lui!”
“In che senso scusa?”
“Nel senso che io sono disponibile, lui meno”
“Evidentemente sei troppo disponibile”
“Che vuoi dire?”
“Ma niente. Vedrai che prima o poi arriverà quello giusto per te“. Frase seguita da occhiata pietosa come se l’amica fosse affetta da una malattia contagiosa tropicale e fosse lì lì per attendere l’estrema unzione.

A volte le accoppiate sono talmente felici nella loro situazione -due cuori-una capanna-benvenuti finalmente peli superflui- che non sono in grado di capire quando tacere.
Perché se è vero, che matematicamente prima o poi arriverà nella vita di una donna un uomo che sia un po’ meno stronzo dei precedenti, non c’è scritto da nessuna parte che noi accasate dobbiamo sentirci più fighe solo perché da un po’ di tempo non dormiamo più da sole con il gatto.
Essere fidanzate non è un privilegio, come non lo è essere single. Entrambe sono condizioni momentanee.
Rendiamoci conto che – a parte casi rarissimi e fortunatissimi – anche la coppia più bella prima o poi si lascerà. E pure la più scema dell’ufficio prima o poi si fidanzerà. Poi bisogna vedere con chi, ma questo è un altro discorso.
Tanto vale scambiarsi pareri utili per vivere in entrambe le situazioni in pace con noi stesse, evitando sguardi colmi di pietas, specie considerando che la persona che abbiamo di fronte magari non si sta vivendo benissimo la sua singletudine.
Sì è vero che dovremmo tutte imparare a essere felici da sole, ma è anche vero che tra dire e il fare c’è in mezzo una tribù di trombamici che speriamo ci portino fuori a cena.

Quindi amiche accoppiate entusiaste come colombe che tubano, i consigli (o le perle)ad minchiam, teneteveli per voi. E per consigli (o perle)ad minchiam intendo:

  • Non starai sola per sempre.
  • Dai che quest’anno è il tuo anno fortunato!
  • Io quando ero single ero felicissima, perché tu no?
  • Paolo Fox dice che questa settimana incontrerai (ATTENZIONE)l’uomo della tua vita!
  • Non è così bello stare in coppia, dopo tutto.
  • Prima o poi qualcuno ti si prende!
  • Non sei stanca di stare da sola?
  • Il sesso con un solo partner è sottovalutato non trovi?
  • Arriverà qualcuno di speciale anche per te. (Con quell’anche che sa di ultima occasione prima di salire sul patibolo).

L’unico consiglio sensato che dovrebbe darvi una persona felice di stare con coppia – felice sul serio – è questo:
Amica, fidanzati quando ne vale davvero la pena. Quando capisci di aver trovato un complice e non un avversario. In caso contrario lascia perdere che stare insieme per occupare il tempo è più triste che fingere un orgasmo e urlare al mondo quanto è stato bello.

649x269x012.jpg.pagespeed.ic.A9iM1GDszy

Questa voce è stata pubblicata in MaryG world, Mondo femminile.

Commenti

MaryG world

Iscriviti alla Newsletter